Il nemico alle porte

Stalingrado, 20 settembre 1942, la giovane recluta dell'Armata Rossa Vasily Zaitsev (Jude Law) giunge nella città  sul Volga quasi totalmente in mano alla Wehrmacht; egli è senza esperienza di guerra ma è in possesso di una grande abilità  di tiratore, qualità  che gli è stata impartita fin da bambino dal nonno, un pastore degli Urali, che lo ha allevato insegnandogli la tecnica di tiro allo scopo di difendere il suo bestiame dall'attacco dei lupi. Il suo primo impatto con la guerra è devastante: i commissari politici sparano ai soldati che impauriti si gettano in acqua vedendo le imbarcazioni colpite dall'artiglieria tedesca e dai proiettili degli Stukas, le truppe sono male armate e scarsamente equipaggiate, tanto che i soldati vengono mandati all'assalto disponendo di un solo fucile ogni due, e gli stessi commissari, per ordine di Stalin, fanno mitragliare coloro che, vista l'impossibilità  di successo, tentano di sfuggire al devastante fuoco tedesco....




Sport in diretta Streaming


Bookmaker Live Streaming



    Non ci sono Partite