I colori dell'anima - Modigliani

1919. Amedeo Modigliani detto Modì, pittore italiano di nessuna fortuna e malato di tubercolosi, vive da alcuni anni a Parigi conducendo una vita ai limiti dell'accattonaggio, facendo largo consumo di droghe e dimostrando un forte carattere guascone, tanto da irritare il collega pi๠famoso Pablo Picasso che, follemente geloso del suo talento, lo sfida apertamente a partecipare ad un concorso tra artisti: il quadro migliore verrà  premiato con un'ingente somma di denaro....